fbpx

Adobe Photoshop Camera: l’app che migliora le tue foto in automatico!

Con Photoshop Camera, la Adobe si lancia definitivamente nel mondo dei social e in particolare modo in quello di Instagram. 

Oltre ad offrire tante lenti e preset creati appositamente per il social in questione, la nuova app di Adobe  dichiara di migliorare in automatico la qualità delle nostre foto grazie alla sua Ai.

L’ Adobe Max 2019 sta regalando grandi novità su più fronti! L’anno scorso la novità più importante era stata la presentazione di Photoshop per iPad. Ma in questa edizione sembra proprio che Adobe si stia sbizzarrendo! Vediamo perché…

Una grande novità, che a dir la verità tutti ci aspettavamo da un pò, è stata la presentazione di Illustrator per iPad. Già questo basterebbe per ridare slancio, qualora ne avesse bisogno, all’azienda leader del settore. Ma come dicevamo, non si sono fermati qui. Sono andati avanti presentando interessanti novità riguardanti il Cloud, ma la vera bomba è un’altra. La presentazione dell’app che forse rivoluzionerà la fotografia sui dispositivi mobili. 

Stiamo parlando di ADOBE PHOTOSHOP CAMERA. Un’app che ha due caratteristiche principali: la prima è quella di migliorare in automatico la qualità dell’immagina e la seconda è la possibilità di usare lenti create appositamente per noi da influencer di successo ed artisti di primissimo livello. 

Adobe Photoshop Camera

Vorresti una consulenza gratuita sul sito web che intendi realizzare o sulla gestione dei tuoi Social?

Partiamo dal primo punto, dal vero aspetto tecnico innovativo della nuova app di Adobe. 

Ma è davvero così innovativo? In realtà no, perché altri sviluppatori in passato hanno tentato, con più o meno successo, di bypassare i software fotografici di iPhone e Android. Adobe Photoshop Camera però, dichiara di riuscire a migliorare la qualità dell’immagine ancor prima di aver premuto il tasto di scatto. Questo grazie all’ intelligenza artificiale Adobe Sensei che è in grado di capire sia qual’è il soggetto della foto, sia il contesto ed il contesto tecnico che caratterizza l’immagine. 

L’ Ai dunque, riesce a distinguere se si tratti di un ritratto, di cibo, di un selfie, o di un paesaggio, ma comprende anche le varie tonalità, l’ampia dinamica, il tipo di scena e altro ancora.

Il secondo aspetto che caratterizza PsC è poi la possibilità di applicare lenti ed effetti alle nostre foto. Anche questa volta niente di nuovo direte voi. Ma la novità sta nel fatto che questi nuovi preset sono nati da collaborazioni con influencer ed artisti internazionali. Durante la presentazione avvenuta all’Adobe Max 2019, sono state rivelate le lenti realizzate in partnership con Billy Eilish. La nota cantante venuta alla ribalta nell’ultimo anno e mezzo grazie al suo stile “dark pop”. I suoi effetti traggono ispirazione proprio dai sui brani più famosi e sono caratterizzati quindi da uno stile dark. 

Al momento, non è dato sapere se queste lenti saranno a pagamento o meno. Ma qualcosa mi dice che non saranno tutte accessibili gratuitamente. Vedremo… 

Sta di fatto che Photoshop Camera è stato pensato si per migliorare la qualità della smartphotography, ma anche e soprattutto per dare nuovi spunti e possibilità creative ad influencer o aspiranti tali.

Presto potremmo scaricarla e provarla tutti. Per ora è disponibile in anteprima e per scaricarla bisogna registrarsi a questo link

Buon test e buone foto!

Vorresti una consulenza gratuita sul sito web che intendi realizzare o sulla gestione dei tuoi Social?